capodanno ai caraibi

 

Capodanno in barca a vela ai Caraibi, gli itinerari di viaggio

Mare, natura, relax per trascorrere un indimenticabile capodanno ai Caraibi

Il capodanno in barca a vela ai Caraibi è un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita,  immagina di trascorrerlo lontano dai classici cenoni a base di zampone e lenticchie, abbronzandoti steso in una bianca spiaggia deserta e facendo un bagno in acque calde e cristalline;   a tutte queste cose forse ci hai pensato, ma quello a cui probabilmente non hai pensato è di farlo navigando in una moderna e accessoriata barca a vela.

E questo è possibile, se ti affidi all’esperienza e alla sicurezza che uno skipper come Carlo Lai può offrirti. E quale meta migliore dei Caraibi per vivere questa avventura? S. Martin, S. Barth, Anguilla, L'isola di Tintamarre, e Sandy Island, poi isole Vergini, sono solo alcuni dei posti incantati che potrai visitare se deciderai di intraprendere questa magica avventura di un capodanno ai Caraibi in barca a vela.

Trascorrere il capodanno ai Caraibi nelle piccole Antille navigando in barca a vela, ti permetterà di vedere i luoghi più belli e particolari dei Caraibi, ma stando lontano dalla confusione del continente. Mangerai in barca, dormirai in barca ed eviterai tutto il trambusto degli spostamenti in autobus o in macchina. Sarai a contatto diretto con il mare e con la natura circostante ed avrai la possibilità di avvistare pesci, ma anche animali nelle zone più incontaminate della natura caraibica.

Lasciando il clima freddo del tuo paese, una vacanza in barca a vela nel mar dei Caraibi ti permetterà di trovare caldo, sole e tanto relax. Dicembre è infatti uno dei periodi migliori dell’anno per visitare le isole dei Caraibi, quando le temperature si mantengono generalmente sopra i 25 gradi. E poi la barca a vela ti offrirà la possibilità di perderti nell’incanto del mare, nella natura più selvaggia, ti farà dimenticare completamente il tram tram quotidiano a cui eri abituato e ti farà immergere in un mondo tutto nuovo.

I Caraibi ti aspettano, con i suoi chilometri di spiagge bianche e acqua cristallina, con la ricca e verde vegetazione che lo circonda ed una barca a vela pronta a cullarti durante questa ricca avventura. 

Trascorrere il capodanno in barca a vela ai Caraibi è il modo migliore per iniziare il nuovo anno in maniera del tutto originale, all'insegna del divertimento e del relax.

CROCIERA DI CAPODANNO AI CARAIBI SU UNA GRANDE BARCA A VELA DI 15,5 METRI ALLOGGIATI IN COMODE CABINE DOPPIE CON BAGNO PRIVATO A SOLI 1450 € A PERSONA dal 26/12 al 05/01.

Per altri periodi tariffe da 800 a 990 €.

barca a vela   

Crociere di capodanno ai Caraibi in Guadeloupe dal 26/12/16 al 06/01/17 1450 €

Itinerario di viaggio

 1 giorno
caraibi

Arrivo con volo intercontinentale  da vari aereoporti italiani e sistemazione a bordo dell'imbarcazione prescelta che vi attenderà nel porto naturale di Marin nel sud della Martinica.

 2 giorno

Navigazione in oceano verso l'isola di St. Lucia, sosta nella piccola e splendida Marigot Bay, circondata da palme e mangrovie, con caratteristici localini caraibici.

 3 giorno

Navigazione lungo la costa di St. Lucia e sosta per la notte nella lussureggiante baia dei Pitons, due picchi vulcanici di eccezionale bellezza che si elevano per più di 700 metri direttamente dal mare.
La zona è un parco naturale protetto, raro esempio di foresta pluviale tropicale costiera.

 4 giorno

Navigazione in oceano verso St. Vincent e sosta nella baia di Wallilabou per le pratiche doganali oppure a Young Island.

 5 giorno

Navigazione e sosta nella pittoresca Bequia o, condizioni marine permettendo, nella bellissima Mustique.

6 giorno

Navigazione e sosta nello splendido reef di Tobago Cays, parco naturale delle Grenadines.

 7 giorno

Tobago Cays: bagni e immersioni tra gli stupendi coralli, visita e vita da spiaggia sulle varie isolette (Baradal, Petit Rameau, Petit Bateau, Jamesby).

 8 giorno

Sosta a Saltwhistle Bay dell'isola di Mayreau.

 9 giorno

Breve navigazione verso l'esclusiva Petit St. Vincent, di fronte alle cui celebri spiagge dorate passeremo la notte.
Sosta per il pranzo all'entrata del reef, dietro la minuscola Mopion, 200 mq. di brillante spiaggia corallina.

 10 giorno

Visita e bagno a Palm Island, notte all'Anchorage Yacht Club di Union, per una serata a base di aragoste, daiquiri, steel band.

 11 giorno

Bagno e immersioni lungo il reef di Union o sulla costa sud di Palm Island. Nel pomeriggio volo di collegamento per Martinica.
In serata volo intercontinentale per l'Italia via Parigi.